(Da 1 a 4 di 4)  
23 marzo 2017 11:58 - dario2013
"...Cosa accadra’ in Italia?" Quello che, purtroppo, è già accaduto per il noto quotidiano rosso "L'Unità". Cioè pagheremo noi. Come sempre. E senza aver mai letto il quotidiano fallito.
19 marzo 2017 17:11 - lucillafiaccola1796
Un miracolo è accaduto. Qui ed oggi. Un bravo a Donvito, con cui molto spesso non sono d'accordo, per questo articolo che veramente informa bene sui fatti. La famosa Verità. Un bravo, come sempre a Mechano, con cui sono quasi sempre d'accordo. E' che l'u-mano vuole controvertire le Regole: Naturali, del Buon Senso e perfino dell'Economia, il cui fulcro per me è: ottenere il massimo utile con il minimo sforzo. E si può fare, si può fare. Ma c'è l'altro: presto e bene non conviene. Non conviene a chi? Al mafioso treccartaro baro predone di m. La colpa? di quelli che accettano SUPINAMENTE per quieto vivere. I krumiri che ci stanno a fianco che vendono il loro output, ma soprattutto il nostro, per magari 10 o 50 €: una ricarica o un "voto". A raddrizzare bisogna cominciare dal "basso" come dicono i "politici" che sono quelli che conducono il gioco coi SOLDI NOSTRI ! La pubblicità? E' sempre ingannevole ed ora si rivolge ad una massa di pezzenti che non possono permettersi di comprare la merda di lusso e devono accontentarsi di quella ”low cost”. . Hanno inventato il "Mercato" che Logicamente contrappone la domanda con l'offerta e poi lo sputtanano e lo distruggono, perché il loro demone [anima] è biscazziere e prevaricatore, brutalmente u-mano e vuole sfruttare, non lavorare. Piano Kalergi. UE. Portare i vasi a Samo. Robot. Auto che si guidano da sole. Software sempre più dementi, invasivi e spioni. Ma che vadano su Marte se ci riescono, malgrado le Fasce di Van Allen, ma poi ci restino, per sempre. Tornare indietro per andare avanti. Collafalce celi tajo, colmartello celi squajo. Proverbio Comunista Romano.
19 marzo 2017 13:33 - Mechano
Ah magari aggiungo volentieri che siccome io non sono quello che sa solo lamentarsi e idee per cambiamenti del sistema attuale ne ho sempre.

Una delle cose che più mi piacciono di altri sistemi economici che ho studiato per curiosità personale, è il socialismo PROUTista. Quello nato da un incrocio tra socialismo e spiritualismo in India, che per ovviare ai problemi del divario tra ricchi e poveri del mondo occidentale, propone un rapporto massimo di 30:1 tra i guadagni del manager più bravo e "dedito" al suo lavoro e il suo più umile sottoposto.
30.000 euro al mese contro 1000 euro al mese.

Oggi in molte multinazionali arriviamo a 300:1. E non si fa che aumentare questa differenza.

La maggior parte dei malesseri della società moderna provengono dalle differenze sociali tra ricchi e poveri.
Ma anche all'ingiustizia che vede personaggi come questi delle aziende italiane mai puniti per quel che hanno fatto.
19 marzo 2017 13:26 - Mechano
Ma non era un giornale che doveva aiutarti a fare soldi?
Com'è che le stesse tecniche e consigli non li usavano loro stessi?

Uno dei problemi di tutto il capitalismo moderno occidentale è la scarsa visibilità nei piani futuri.
Solo grandi gruppi americani guardano 5 anche 10 anni avanti.

Tutti gli altri sono per l'arraffa più che puoi oggi. Se non lo farai tu, lo farà qualcun'altro.
Ma mentre in altri paesi ancora si riesce a punirli, qui è uno schifo. Te li ritrovi sempre e comunque da qualche altra parte a mungere la vacca dei benefit e combinare danni.
  (Da 1 a 4 di 4)